Review: Smalti Sally Hansen

Review

Smalti Sally Hansen


Ciao Ragazze!

Come promesso eccomi qui a parlarvi degli smalti Sally Hansen che ho potuto provare gratuitamente circa una settimana fa.

(clicca qui per scoprire di più)



Vi metto questa bella immagine del Lago di Garda per farvi capire che ho testato lo smalto n 210 (Pretty Piggy) davvero in ogni occasione.

Infatti la promessa della linea Miracle Gel era quella di una manicure impeccabile fino a 14 giorni... sarà stata mantenuta?


Devo premettere che durante la scorsa settimana ho letteralmente messo alla prova questo smalto.

Per chi mi conosce, sa che lavoro in ospedale come Biotecncologa e quindi lavo spesso le mani durante il giorno ed uso guanti aderenti.

Con la maggior parte degli smalti, stando in laboratorio, dopo qualche giorno noto subito che questi iniziano a sbeccarsi sulla punta.

Inoltre, anche pulire casa e lavare i capelli sono attività che, in poco tempo, rovinano lo smalto. 

Per non parlare del mare o piscina:
stando molto tempo in acqua resiste solo il semi-permanente!

Ad oggi posso dirvi che la manicure è durata circa una settimana e questo è il risultato:



Quindi una manicure fatta con smalto effetto gel (che va via con acetone semplicemente) sicuramente non dura 14 giorni (a meno che voi non usiate le mani XD).

Il rapporto qualità/prezzo degli smalti (14€ cada uno) non è del tutto conveniente perché bisogna spendere un totale di 28 € (tra smalto e top coat) per avere l'effetto ottimale.

Con uno smalto effetto gel di medio costo (es Pupa) vi assicuro che la durata è di circa 5 giorni.

Ho trovato i prodotti Sally Hansen validi ma non sono riusciti a mantenere del tutto le loro promesse in merito alla durata della manicure.

Voto Finale:

6,5 !


Spero che questa review vi sia stata utile!


-MinucciaMeow-

Review Wycon - Long Lasting Liquid Lipstick n11

REVIEW

Wycon - Long Lasting Liquid Lipstick



Ciao ragazze!

Oggi voglio parlarvi di un altra tinta opaca a lunga tenuta di Wycon.



Avevo recensito qualche mese fa il n 02, un color ciclamino (clucca qui per le info su questa linea di rossetti).

Questa volta la tonalità invece è un bel color lampone, la tinta n 11:

rossetto liquido opaco wycon lampone


Adoro questa tonalità di fucsia e credo che sia perfetta per l'estate.






La pigmentazione è molto buona ed il colore omogeneo anche se tende a lasciare dei grumi di prodotto ogni tanto.


La formulazione non mi ha fatto impazzire stavolta perché credo che sia un po' più secca sulle labbra, l'ho tenuta tutto il giorno in vacanza e l'effetto che mi ha dato purtroppo è di labbra disidratate!

Devo dirvi che appare invece morbido e uniforme dall'esterno, non si notano molto le pieghette delle labbra o che le stia seccando e questo è un punto a suo favore.



La durata è nella media, se mangiate cibi oleosi dovete riapplicarlo, dopo alcune ore tende ad andare via ai bordi delle labbra.

Io vi consiglio di idratare bene le labbra prima di applicare questa tinta e fare i contorni con una matita dello stesso colore se avete bisogno che il rossetto vi duri tutto il giorno.



Bene ragazze,
 il mio voto per il n 11 di Wycon è :7 !


Mi ha un po' delusa la formulazione e la sensazione sulle labbra ma devo dire che come tinta low cost se la cava bene e il colore è davvero bello.


Al prossimo post!!


- MinucciaMeow-



Manicure Gratis?! Provala da Sally Hansen

Manicure gratis?! 

Provala da Sally Hansen!


Ciao Fanciulle!

Da pochi mesi anche in Italia è arrivato il brand di smalti n°1 in America: Sally Hansen!

Tutto ebbe inizio neglianni ‘50 quando La signora Sally Hansen insieme al marito – chimico di professione – sviluppò per felice intuizione una formula pioneristica per la cura delle unghie “Hard As Nails".


Oggi l'azienda propone tante novità tra i miracle gel e i trattamenti per unghie e dispone di un'ampia gamma di colorazioni!

Per le fortunate che si trovano a Milano dall'8 al 12 Giugno Sally Hansen ha aperto un temporary store dove dalle ore 11 alle 20 è possibile usufruire di una manicure gratuita!

(Largo la Foppa; Metro M2 - Moscova)


Potrete provare sia i miracle gel che la linea basic di smalti e sarete affiancate da esperte del team che, in caso vogliate, vi daranno ottimi consigli per gli acquisti.

Inoltre vi verrà consegnato un buono dal valore di 1€ da spendere dal 13/06/2017 per l'acquisto di uno dei prodotti Sally Hansen.
Tra i punti vendita vi segnalo Tigotà ed Esselunga.


Io sono andata ieri pomeriggio e devo dirvi che sono anche abbastanza veloci nel fare la manicure, ci sono ben 3 estetiste a vostra disposizione (calcolate circa 15' a persona).

Lo smalto che ho scelto è il n°210 Pretty Piggy, una sorta di arancio corallo molto estivo, su una pelle abbronzata sta divinamente ed è molto portabile.




Fa parte della linea Miracle Gel (costo 14€), smalti ideati per realizzare la manicure in solo 2 step: stendere direttamente due passate di colore sull'unghia (ebbene si, la base è già "insita" nello smalto) e poi il loto top coat.

Il brand promette una durata di ben 14 giorni di questo smalto effetto gel !

Rispetterà le aspettative?

Staremo a vedere... intanto io tra una settimana circa vi saprò dire sicuramente qualcosa di più =)


Ed ora che aspettate?  Correte a farvi una bella manicure!



A presto 



MinucciaMeow

Beauty da viaggio: 5 cose indispensabili da portare! ✈

 Cosa portare nel Beauty Case  

da viaggio?  




Ciao a tutti!

Ormai l'estate è alle porte e con la bella stagione si tende a fare molti più viaggi, anche solo per un weekend fuori porta o per visitare nuovi posti.



Ma quante di voi, ogni volta, si disperano preparando la valigia e soprattutto il Beauty case?!

Viaggiando in aereo con il bagaglio a mano purtroppo dobbiamo attenerci a regole ben precise sia per quanto riguarda il  peso sia per modalità degli oggetti che possiamo portare a bordo.

Viaggiando spesso in aereo e anche solo per pochi giorni (dormendo in ostelli, hotel o ospitata da amici) ho imparato alcuni trucchetti utili per preparare il beauty da viaggio:


1- Limitatevi ad un solo Beauty (bagno + trucchi)

So che all'inizio farete fatica ma vi assicuro che non c'è cosa più comoda di avere tutto a portata di mano così, quando ne avrete bisogno,  utilizzerete solamente una pochette sia per darvi una rinfrescata al corpo che un ritocco al make-up.

Ho utilizzato questo Beauty di #YvesRocher, nella tasca più grande ho messo anche spazzolino, dentifricio, deodorante e pettine che non sono in foto perché li ho aggiunti dopo.

2- Mini-kit di plastica 

Risultati immagini per contenitori plastica piccoli mini kit

E' inutile portare flaconi grandi di shampoo, balsamo e creme perché, diciamo la verità, non li finirete sicuramente in pochi giorni o una settimana! 

Inoltre, in aereo, non si possono portare liquidi o creme superiori a 100 ml!!! 
Piuttosto, travasate il vostro struccante preferito o la vostra crema in questi contenitori, sono molto pratici ed hanno "dispenser" diversi a seconda del tipo di prodotto (spry, crema etc..).

Ad esempio, io ho travasato il mio struccante bifasico di #Garnier nel contenitore che ha un foro al di sotto del tappino, in modo da poterlo agitare senza far uscire il prodotto. Creme e balsamo invece le metto nelle jar circolari.

Risultati immagini per contenitori mini kit viaggio

3- Campioncini mon amour

Anche se ho le mini size di molti prodotti preferisco portare meno peso possibile utilizzando tutti i campioncini che ho a disposizione.



Creme per il corpo, creme viso, mani e anche profumi!

Oltre che salva spazio, usando i campioncini riesco anche a testare nuovi prodotti!



4- Dischetti struccanti e piccole spugnette

Porto con me sempre qualche dischetto struccante in più del necessario e delle forcine per capelli in modo da avere il viso scoperto quando mi strucco.
Inoltre, una mini spugnetta da trucco pulita fa si che non debba portare i pennelli da viso, sfumo i prodotti solo con questa!

Metto tutto in un sacchetto di plastica per evitare che nel beauty gli altri prodotti li macchino (es fondotinta).


5- Make up 

Riduco tutto allo stretto necessario:


VISO: In estate preferisco fare una base davvero leggera:


- Crema colorata
-Correttore (2 tonalità)
-Cipria mini size
-Blush in stick

Per le sopracciglia uso un mini kit con due tonalità, un pennellino da viaggio ed il fissante :


OCCHI: In vacanza non spendo troppo tempo per realizzare trucchi elaborati così preferisco ombretti in crema e eyeliner:

- Due ombretti cremosi (chiaro e scuro)
- Due matite occhi (nera e blu)
- Eyeliner waterproof
- Mascara

LABBRA:

Porto due tonalità: un fucsia e un rosso che stanno bene con qualsiasi carnagione:

Prodotti a destra =)


Ed ecco che, con pochissimi prodotti, abbiamo preparato il nostro beauty case! 


Ovviamente io ho utilizzato questa combinazione di vari trucchi ma voi potete sostituirli con i prodotti che preferite... basta che non vi portate tutta la vostra collezione ! =) 


Io spero che questi consigli vi siano stati utili... 


Alla prossima! 







-MinucciaMeow-

Recensione Mascara Essence : The False Lashes

Recensione Mascara Essence 

" The False Lashes"

Ciao a tutti!

La #review di oggi sarà su due mascara di Essence Cosmetics della linea The False Lashes, il Dramatic Volume Unlimited ed Extreme Volume & Curl.

Entrambi i prodotti promettono un extra-volume di base e uno dei due (quello con l'etichetta rosa) anche di curvare le ciglia.



Il loro prezzo è di 2.75 € e ci sono ben 10 ml di prodotto, dalla data di apertura durano 6 mesi ma ho notato che non aprendoli e chiudendoli in continuazione (quindi non facendo entrare troppa aria) posso essere utilizzati qualche mese in più.

L'inci purtroppo non è dei migliori infatti, al secondo posto, tra gli ingredienti troviamo la paraffina. E' pur vero che Essence non è sicuramente un marchio Bio e soprattutto ha dei prezzi molti bassi che potrebbero giustificare l'utilizzo di alcuni prodotti.

AQUA (WATER), PARAFFIN, GLYCERYL STEARATE, SYNTHETIC BEESWAX, STEARIC ACID, ACACIA SENEGAL GUM , BUTYLENE GLYCOL, PALMITIC ACID, POLYBUTENE, ORYZA SATIVA (RICE) BRAN WAX, VP/EICOSENE COPOLYMER, OZOKERITE, AMINOMETHYL PROPANOL, TROPOLONE, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, STEARYL STEARATE, HYDROXYETHYLCELLULOSE, PHENOXYETHANOL, CI 77499 (IRON OXIDES).


Entrami i mascara hanno lo scovolino in fibre ma il Dramatic Volume Unlimited ha una forma conica, più largo ad un'estremità e più corto nella parte opposta. 

Questo permette di andare a raggiungere anche le ciglia più piccole ed essere quindi più precisi nell'applicazione.



Lo scovolino dell' Extreme Volume & Curl è di forma curva in modo da poter aprire lo sguardo incurvando le ciglia.




Come avrete notato dalle foto, il colore è un nero molto intenso, la texture è a metà tra liquido e pastoso e, soprattutto durante i primi mesi, si stende molto bene non lasciando grumi i maniera eccessiva.






Veniamo ora al tasto dolente... premetto che mi sono sempre trovata bene con i mascara di Essence ma questa volta non mi hanno pienamente soddisfatta.

Innanzitutto non ho notato affatto questo extra-volume sulle ciglia ma il problema più grande l'ho riscontrato con la quantità di prodotto che lo scovolino preleva: davvero troppa!

Credo che si noti bene anche nelle prime due foto... bisogna assolutamente pulire prima lo scovolino sul bordo del mascara eliminando l'eccesso di prodotto, altrimenti vi ritroverete con un pastone sulle ciglia e farete fatica a separarle.

Ho riscontrato questo problema con entrambi i mascara, forse leggermente meno con l'Extreme Volume & Curl.


Quindi ragazzi dopo queste considderazioni, il mio voto per i due mascara The False Lashes è:


Voto Finale: 6,5 /10


Molto probabilmente non ricomprerò questi mascara ma ne proverò sicuramente altri di Essence !



E voi li avete provati? Come vi sembrano?




MinucciaMeow

Lasting Color by Pupa Milano • Review

Lasting Color by Pupa Milano 

 Review

Buongiorno miei cari lettori e lettrici!

Oggi voglio parlarvi di uno dei miei brand preferiti per quanto riguarda gli smalti: Pupa Milano!

Come avrete notato in molte delle mie nail art, utilizzo spesso gli smalti #Pupa, trovo che abbiamo una scelta pazzesca per quanto riguarda le colorazioni e dei prezzi ottimi!



Per la linea basic il costo di uno smalto è di circa 5 € ma varia a seconda del punto vendita. Ad esempio da Tigotà o Acqua&Sapone ho trovato spesso ottimi sconti!


Non sono affatto pastosi e si stendono molto bene sull'unghia, alcuni li ho da più di 3 anni e non si sono ancora seccati!


Lo smalto che indosso questa settimana è il Lasting Color n 744, Dark Light Blue:




Un'altra linea di smalti che adoro è la Lasting Color Gel dove, a differenza della linea basic, gli smalti hanno uno scovolino più grande e arrotondato per facilitare l'applicazione, hanno un effetto vetro e sono super brillanti!



Risultati immagini per lasting color pupa


Della linea Gel voglio segnalarvi anche il Top Coat abbinato, ha sempre lo scovolino grande e una volta messo sopra lo smalto è super luminoso e ne prolunga davvero la durata! 




Molte di voi che conosco personalmente, quando metto questi smalti, mi chiedono spesso se ho fatto il semipermanente alle mie unghie e vi stupite anche della durata!

Ma in realtà è solo smalto !

 Infatti, opacizzando per bene il letto ungueale prima di stendere la base e mettendo poi smalto+ top coat di Pupa,la durata è di circa una settimana e non solo di pochi giorni!
(Considerando che durante la settimana faccio le classiche faccende domestiche, lavo i piatti etc..)


Quindi non posso che ritenermi super soddisfatta!

Da qualche settimana è uscita anche una nuova linea : la Lasting Color Extreme, che promette una durata addiruttura di 9 giorni, non vedo l'ora di provarli tutti!







Quindi ragazze il mio voto finale per questi smalti è...

. . .



Voto Finale: 10 !


Fatemi sapere se anche a voi piacciono questi smalti e come vi siete trovate!

Vi mando un bacio e alla prossima !

MinucciaMeow

VAMP! CREAM EYESHADOW by Pupa Review

VAMP! CREAM EYESHADOW by Pupa

 • Review - Swatches - Photos •

Ciao Ragazze!

La review di oggi è sugli ombretti in crema brillanti di Pupa.

La collezione include 12 tonalità shimmer ed è stata lanciata nell'ottobre del 2013, ma recentemente sono uscite anche le versioni matt di questi ombretti cremosi.

Li utilizzo ormai da anni e mi piacciono molto, la loro formulazione è una mousse sofficce infusa di pigmenti e perle dal finish satinato.

Si applicano molto facilmente con le dita ma vanno sfumati non appena applicati perchè si fissano molto velocemente; il prodotto è in un vasetto di vetro.

Il prezzo consigliato è di circa 12 € ma a seconda del punto di vendita potete trovarli con prezzi scontati.




I due ombretti di cui vi parlerò sono il numero 101 (Gold Forever)e il 501 (Burgundy).




I colori sono davvero molto pigmentati e, anche senza primer, hanno una tenuta fantastica e non vanno a finire nelle pieghette dell'occhio!





Credo che questi due colori siano perfetti per creare un look estivo dalle tonalità calde ed in particolare sul bronzo/oro che risaltano l'abbronzatura!




Voto Finale: 9

Mi sono trovata davvero bene con questi ombretti, unica pecca forse la jar, un po' scomoda per prelevare con le dita il prodotto perchè va per la maggior parte sotto le unghie ( a meno che non le abbiate davvero corte!)


Io spero che questa recensione vi sia stata utile!
A breve il tutorial completo di questo trucco!



MinucciaMeow

Come pulire i pennelli da trucco • Make-up Brushes

• Come pulire i pennelli da trucco •


Per noi amanti del make-up purtroppo una delle cose più noiose e lunghe è la pulizia dei pennelli che usiamo per il trucco!

Questo step è indispensabile, andrebbe fatto almeno una volta a settimana (dipende anche dalla frequenza con la quale usate i vostri pennelli).




In primis, lavare i pennelli è essenziale per evitare eventuali problemi alla pelle, come brufoli o irritazioni!

Infatti, truccandosi con pennelli sporchi, tutti i residui di make-up e i batteri accumulati sulle setole verranno trasferiti ogni volta sul nostro viso.

Un'accurata pulizia evita anche che i colori usati si mescolino, è impensabile pensare di realizzare delle belle sfumature con dei pennelli sporchi! 

Le setole inoltre, dopo il lavaggio, saranno anche molto più morbide e vi dureranno anni !



• Quindi... come avere cura dei nostri pennelli?


Il metodo che preferisco è lavarli con acqua e sapone neutro o shampoo per bambini!


Ecco gli step:

1) Bagno con acqua tiepida le setole, facendo attenzione a non far andare l'acqua nell'attaccatura del pennello tra setole e manico.



 In questo modo eviteremo che si scolli facilmente e quindi faremo durare più a lungo il nostro pennello.



2)Metto qualche goccia di sapone liquido neutro o passo diverse volte una saponetta sul palmo della mano e poi insapono il pennello, facendo roteare le setole con movimenti circolari sulla mano.




3) Risciacquo con acqua tiepida le setole eliminando tutto il sapone e le strizzo con delicatezza.



4)Lascio asciugare i pennelli all'aria, mettendoli su un tavolo in orizzontale per non far perdere la forma originaria delle setole e per non far colare l'acqua sull'attaccatura del manico.

N.B Il termosifone era spento 



 Ecco quindi il mio metodo per la pulizia dei pennelli!

Da tantissimi anni li lavo solamente con acqua e sapone e devo dirvi che non ho mai avuto problemi, i pennelli durano tantissimo e non si rovinano!


Spero che questo post vi sia stato utile!

Alla prossima!

-MinucciaMeow-

Tнιѕ Bℓσg Hαѕ Rє¢єινє∂

Tнιѕ Bℓσg Hαѕ Rє¢єινє∂
Codice Per puntatore mouse by